Featured Posts

scegliere uno stile di moda personale
Scegliere lo stile personale per imparare a vestirsi bene
Sai che per imparare a vestirsi bene serve stile e personalità? Ti lascio alcuni consigli in base alla mia esperienza.
View Post
Milano Fashion Week-Collezione Primavera Estate 2018 - Fendi
La settimana della moda a Milano e le collezioni Primavera Estate 2019
Qui trovi un riassunto della Milano Fashion Week di settembre 2018, in cui sono state presentate le collezioni Primavera Estate 2019.
View Post
Parigi Fashion Week_Saint Laurent sfilata
Bonjour Paris: il mio racconto sulla Parigi Fashion Week
Il mio resoconto sulla Parigi Fashion Week 2018 con le foto delle sfilate di Gucci, Yves Saint Laurent e Balmain.
View Post
To top
15 Ago

Cara mamma, tanti auguri di buon compleanno

il compleanno di mia mamma

In Italia, ferragosto è una giornata di festa, in cui si festeggia l’Assunzione di Maria in Cielo. Per me e la mia famiglia questo giorno è stato sempre speciale, perché mia madre aggiungeva un’altra rosa al suo bouquet della vita.
Ho voglia di ricordarla con una lettera che oggi, mentre sono qui a Bucarest, non può leggere, ma che so apprezzerebbe molto.

***

Cara mamma,

oggi sarebbe stato il tuo compleanno e ti scrivo proprio in questo giorno perché ho voglia di parlare un po’ con te. Credo che lassù in cielo puoi vedermi e sentirmi.
Ricordi quanta festa si faceva il giorno di ferragosto? Ora che non sei più qui con noi da sette anni, noi continuiamo a festeggiarti come se fossi ancora qui anche se so che non è la stessa cosa, perché di te c’è solo una presenza nell’aria e nel cuore.

La verità mammina mia è che mi manchi infinitamente e ho sempre più bisogno di te. Le parole non bastano per raccontarti quanto ti adoro, le sento povere perché non possono esprimere la mia riconoscenza nei tuoi confronti. Quando sei mancata non ho perso solo te ma ho sentito anche la perdita del mio equilibrio. Perché eri il punto di riferimento della mia vita, la mia colonna vertebrale.
Mi sono raddrizzata solo perché sono anche io mamma e dovevo farcela per forza; dovevo trasmettere tutto quello che mi hai insegnato alla mia bambina come tu hai fatto con me.

So che non basterebbe una vita per ringraziarti e qualsiasi parola di scusa per le volte che ti ho fatto arrabbiare non sarebbero abbastanza. L’unica cosa che posso fare ora è dirti grazie di tutto che hai fatto per me.
Di tutti i valori trasmessi. Della tua infinita pazienza, della tua bontà senza limiti.
Ora che manchi dalla mia vita materiale, mi piacerebbe che mi sgridassi ancora, che mi perdonassi ancora.
Desidererei sentire le tue coccole e vedere la tua felicità nei tuoi occhi quando eravamo insieme.
So che non ci sarà mai nessuno che mi amerà come te, senza limiti e confini. Tra le lacrime e sorrisi, in questo giorno di festa in cui ci saremmo strette forte, ti dico che oggi più che mai mi manchi da morire e vorrei tanto averti vicino.

Sei stata la migliore madre che potessi desiderare, buona, paziente, forte. Sei stata la mia migliore amica, la mia consulente del cuore. Sei stata la mia meraviglia di tutti giorni. Ti sogno sempre, anche a occhi aperti. Sento il tuo profumo, ti ricordo mentre mi sorridevi, sento le tu parole; vedo le tue lacrime.

Senza di te so che il mio mondo non è più lo stesso.
Se puoi, da lassù, fai un incantesimo per restare ancora vicino a me.  Vieni e illumina i miei sogni e la mia vita. Nel frattempo che provi a fare questa magia, ti dico mille e più grazie per tutto quello che hai fatto per me.
Grazie perché mi hai resa la donna che sono oggi.  Perché mi hai dato quell’amore che io tento di trasmettere alla mia famiglia e a chi amo. Grazie per avermi insegnato tutto quello  che io oggi posso dare alla tua nipotina, che adoravi tanto e che lei oggi ti pensa sempre.

Oggi mentre sono a Bucarest come se ci fossi ancora tu, voglio farti un piccolo regalo. Ti festeggeremo come se fossi ancora qui, vicino a noi. Ci ricorderemo la tua gioia di vivere, la tua allegria, il tuo amore per tutti. Ci ricorderemo le tue parole belle e felici, il tuo sorriso, i tuoi infiniti scherzi. E sarai sempre nel mio cuore!

Grazie, mamma.

Eugenia Mares

Mi chiamo Eugenia e in questo blog voglio raccontarti tutte le storie che hanno reso speciale la mia vita.

2 Comments
  • ALESSANDRO

    Molto bello! Si capisce quanto erri legata a tua madre!Un legame da sogno madre -figlia! Mi hai emozzionto! sei molto sensibile😍

    Agosto 15, 2017 at 7:47 pm Rispondi
  • Francesca

    un pezzo del mio cuore se ne è andato con lei, è ancora con tutti noi, lo so!

    Agosto 16, 2017 at 1:09 pm Rispondi

Leave a reply

Accetto che l'indirizzo email, l'indirizzo IP e i cookie saranno utilizzati per semplificare la mia autenticazione e la pubblicazione dei commenti, così come descritto dettagliatamente nella normativa sulla privacy