Featured Posts

scegliere uno stile di moda personale
Scegliere lo stile personale per imparare a vestirsi bene
Sai che per imparare a vestirsi bene serve stile e personalità? Ti lascio alcuni consigli in base alla mia esperienza.
View Post
Milano Fashion Week-Collezione Primavera Estate 2018 - Fendi
La settimana della moda a Milano e le collezioni Primavera Estate 2019
Qui trovi un riassunto della Milano Fashion Week di settembre 2018, in cui sono state presentate le collezioni Primavera Estate 2019.
View Post
Parigi Fashion Week_Saint Laurent sfilata
Bonjour Paris: il mio racconto sulla Parigi Fashion Week
Il mio resoconto sulla Parigi Fashion Week 2018 con le foto delle sfilate di Gucci, Yves Saint Laurent e Balmain.
View Post
To top
18 Dic

Ricordi del mio Natale di bambina in famiglia

icordi di natale da bambina

A pochi giorni dal Natale in cui pensiamo ai regali da mettere sotto l’albero, torno indietro nel tempo e penso al mio Natale di bambina, a come lo festeggiavo quando ero piccola. Tra sorrisi e lacrime mi ricordo sempre il Natale a casa dei miei genitori, che oggi purtroppo non ci sono più. Era come una cartolina, sempre la stessa, con addobbi e tavole imbandite e la stessa gioia, la stessa magia. I miei genitori e la mia nonna si vestivano a festa; ogni anno restavano gli stessi e solo io e mio fratello diventavamo ogni volta più grandi.

In questo periodo storico in cui anche una festa magica e simbolica come il Natale è diventata consumistica e orientata sull’abbondanza, pensare a come era quando ero bambina mi aiuta a non dimenticare i valori da trasmettere a mia figlia.
Oggi i nostri figli hanno molto di più rispetto a prima ma al contrario nostro, sono difficili da accontentare, forse proprio perché sono abituati ad avere tutto.Pensano diversamente, vivono diversamente. È normale che il tempo non si fermi e tutto cambia, ma penso sia bello anche trasmettere l’idea di festa che avevamo nel passato. Le mie feste di Natale, infatti, portano il ricordo di poche bambole ricevute da Babbo Natale e di abiti tanto desiderati proprio perché li potevo avere solo per questa festa.
Ancora oggi mi sembra di desiderarli e anche se sono passati anni, riesco a ricordare  nel dettaglio tutte le emozioni che sentivo mentre ero sotto l’albero. Hanno avuto un valore cosi grande da rimanere per sempre nel mio cuore e nei miei pensieri.

i miei ricordi di Natale di bambina

Nel mio Natale di bambina, tutte le mie feste invernali profumavamo di freddo. Sognavo le slitte con i loro segni lasciati sulla neve, con le nostre risate, la nostra serenità di bambini. Oggi i nostri figli possono dire la stessa cosa? Possono avere questi ricordi spensierati e felici? Per via dei tempi che corrono, sono stati costretti a crescere in fretta, si sono sentiti subito grandi.

Forse è per tutto questo che racconto oggi che mi mancano le tavole natalizie di allora, le nostre feste invernali. Ancora adesso rappresentano il luogo dove la storia incontra il presente e il passato. Insieme fanno da ponte sul tempo che passa. E anche se adesso ho la mia famiglia e vivo la magia del Natale a Bucarest, la città dove sono nata, spero tanto di riuscire un giorno a rivivere nuove emozioni che quelle di allora.

È l’augurio che faccio anche a voi per questo Natale.

Eugenia Mares

Mi chiamo Eugenia e in questo blog voglio raccontarti tutte le storie che hanno reso speciale la mia vita.

No Comments

Leave a reply

Accetto che l'indirizzo email, l'indirizzo IP e i cookie saranno utilizzati per semplificare la mia autenticazione e la pubblicazione dei commenti, così come descritto dettagliatamente nella normativa sulla privacy