Featured Posts

scegliere uno stile di moda personale
Scegliere lo stile personale per imparare a vestirsi bene
Sai che per imparare a vestirsi bene serve stile e personalità? Ti lascio alcuni consigli in base alla mia esperienza.
View Post
Milano Fashion Week-Collezione Primavera Estate 2018 - Fendi
La settimana della moda a Milano e le collezioni Primavera Estate 2019
Qui trovi un riassunto della Milano Fashion Week di settembre 2018, in cui sono state presentate le collezioni Primavera Estate 2019.
View Post
Parigi Fashion Week_Saint Laurent sfilata
Bonjour Paris: il mio racconto sulla Parigi Fashion Week
Il mio resoconto sulla Parigi Fashion Week 2018 con le foto delle sfilate di Gucci, Yves Saint Laurent e Balmain.
View Post
To top
4 Ott

Visitare Amsterdam e apprezzare le sue bellezze

Visitare Amsterdam e apprezzare le sue bellezze

L’avrete capito, adoro viaggiare e questa volta la mia sete di viaggi mi ha portato in Olanda. Amsterdam, la capitale dei Paesi Bassi, è una meta sognata da tutti i turisti. A settembre ho avuto la felice occasione di visitare Amsterdam insieme a mia figlia e ne sono rimasta affascinata. La città è particolare, nota per il suo patrimonio artistico, i suoi edifici storici, i fantastici musei. Le case galleggianti sui canali sono di una particolarità unica, che ti fanno sentire in un’ambientazione surreale.

Che cosa ho visitato ad Amsterdam

Volevamo tanto visitare il Museo Vincent Van Gogh ed è stata una delle nostre prime tappe. Circa 200 tele, 500 disegni e 750 documenti scritti – la gran parte lettere indirizzate a suo fratello Theo, suo grande ammiratore – ci hanno ammaliato per tutta la durata della visita.
Tra le opere più belle ricorderò sempre I girasoli e Autoritratti, due capolavori dall’impatto emotivo inestimabile.

Museo Van Gogh ad Amsterdam_francy con i girasoli

van gogh auoritratto

Ammirare Vincent Van Gogh a casa sua è stata una grandissima emozione, indescrivibile a parole.

il museo di Van Gogh ad Amsterdam

Rijkmuseum – il Museo Nazionale dei Paesi Bassi – è un altro luogo da visitare ad Amsterdam, che rallegra occhio e cuore. Visitarlo significa fare un viaggio nella storia dell’arte tra Medioevo fino al XX secolo. Ospita sculture e 5000 dipinti (tra cui la Ronda di Notte di Rembrandt) e puoi ammirare le sue opere ma anche Van Gogh, Paul Gabriel, Jan Van Scorel.

La casa museo di Rembrandt è il luogo dove ha abitato tra il 1639 e il 1658. Abbiamo ammirato l’armadio-letto dove dormivano a quei tempi, perché pensavano che se avessero dormito distesi potevano morire durante il sonno per via del sangue che non circolava. Abbiamo visto il suo studio e la casa porta la sua impronta come artista, uomo, professore, collezionista e imprenditore, anche se non sono esposte le sue opere, che troviamo negli altri musei più grandi.

 

casa di rembrandt

La visita ai mulini al vento

Per visitare i mulini abbiamo preso il treno fino a Zaanse Schans. Con il battello sul canale, li abbiamo visti da vicino e poi ci siamo fermati per visitare una segheria (The Young Sheep Sawmill). Questa è stata demolita, rifatta e riaperta nel 2007. Era un giorno bellissimo di autunno, una giornata soleggiata come capita di rado.  Me la sono goduta insieme a mia figlia e non dimenticherò mai la pace che mi ha trasmesso questa giornata.

Amsterdam e i mulini a vento

I mulini a vento di Amsterdam

mulini a vento di Amsterdam

I bellissimi fiori di Amsterdam

Visitare Amsterdam significa anche trascorrere un po’ di tempo al mercato dei fiori (Bloemenmarkt), unico in Europa. Siamo state fortunate, perché si trovava a 10 minuti del nostro albergo. Questo mercato mi ha fatto pensare che il paradiso deve essere così, un luogo colorato con tantissimi fiori. Mi ha regalato un grande senso di serenità e ho ammirato tulipani di tutti i colori, piante da interno, fiori realizzati in legno, narcisi.
L’Hortus Botanicus di Amsterdam, invece, è uno dei giardini più antichi del mondo. Qui abbiamo visto le serre con le farfalle, i cactus e altre meravigliose piante, più di 4000.

mercato di fiori- Amsterdam

Ricorderò per sempre questo viaggio, perché mi ha ricaricato di energia positiva. Visitare Amsterdam mi ha fatto stare bene, mi sono sentita spensierata, curiosa di scoprire cose nuove della vita e del mondo. Si dice che ogni viaggio lo vivi tre volte: quando lo sogni, quando lo vivi e quando lo ricordi ed è proprio vero. Io penso che lo ricorderò per sempre.

Eugenia Mares

Mi chiamo Eugenia e in questo blog voglio raccontarti tutte le storie che hanno reso speciale la mia vita.

1 Comment
  • Alessandro

    Un bel reportage ! Mi sembra di aver visitato anche io assieme a voi ! Mi hai fatto inamorare di Amsterdam ! Sara la mia prossima meta da visitare ! Ancora complimenti per il tuo mdo di racontare ! Alex

    Ottobre 8, 2019 at 8:38 pm Rispondi

Leave a reply

Accetto che l'indirizzo email, l'indirizzo IP e i cookie saranno utilizzati per semplificare la mia autenticazione e la pubblicazione dei commenti, così come descritto dettagliatamente nella normativa sulla privacy